L’educatore osserva, pianifica, progetta interventi didattici specifici elaborati con il sostegno di un’equipe multidisciplinare. … Il lavoro dell’educatore è incentrato sul futuro della persona, sulle potenzialità da sviluppare: elabora un progetto attento all’unicità e alla globalità della persona.”

Le consulenze di Kiart hanno la finalità di rilevare il bisogno dell’utenza e di creare un progetto ad hoc che metta al centro la persona, creandole intorno una rete di supporto ma anche permettendole di acquisire le abilità necessarie per raggiungere la giusta autonomia.

Kiart collabora con scuole, strutture riabilitative (comunità, centri diurni), RSA e associazioni con finalità educativo-riabilitative.